La struttura

GIORNO 31/12                                                                   AVELLINO/NAPOLI – AREZZO - FIRENZE

Raduno dei partecipanti alle ore 7.30 piazza D’Armi Avellino. Ore 8.30 stazione centrale Napoli (adiacente Hotel Terminus) sistemazione in bus Gt e partenza per Arezzo. Arrivo e visita libera della città medioevale, dalla ricchezza storica e l'originalità artistica pienamente espressa nel silenzioso centro storico. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per Firenze. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere assegnate. Preparativi per il CENONE DI CAPODANNO…aspettando il 2016!!! Tanto divertimento e musica dal vivo in questa serata. Pernottamento.

 

GIORNO 01/01                                                                               FIRENZE

BUON ANNO!1°Colazione in hotel. Ore 10.00 partenza per Firenze. Arrivo e possibilità di partecipare alle SS Messa. Tempo libero. Pranzo speciale di Capodanno in ristorante. Nel pomeriggio visita libera di Firenze. Risale al periodo romano, ma esistono prove che Firenze fosse già stata occupata nel periodo preistorico. D’ ammirare La Chiesa e la Piazza: Santa Croce, Piazza San Giovanni e la Cattedrale, è una piazza deliziosa, lo stesso si può dire del Battistero, con le porte del Ghiberti che secondo Michelangelo erano così belle da paragonarle alle Porte del Paradiso, che era il Campanile di Giotto. Rientro in hotel cena e pernottamento.

 

GIORNO 02/01                                                                 FIRENZE- LUCCA – NAPOLI/AVELLINO

1° Colazione, partenza per la visita di Lucca. La città, costituisce uno dei fiori all'occhiello della Toscana, un punto di arrivo o di passaggio che non può essere tralasciato per la sua bellezza artistica e la sua atmosfera suggestiva.  La visita può iniziare con un passeggiata sulle Mura di Lucca, la Torre Guinigi, Torre delle Ore e il Duomo di Lucca. Rientro in hotel pranzo. Successiva partenza per il rientro a Napoli successivamente ad Avellino. Arrivo in serata.

Si declina ogni responsabilità per eventuali cambiamenti apportati dal fornitore a descrizioni, servizi ed immagini fotografiche della struttura.